AtlantIdea
http://atlantidea.mondoweb.net/

Il codice da Vinci
http://atlantidea.mondoweb.net/viewtopic.php?f=24&t=424
Pagina 1 di 2

Autore:  bitto [ 23/02/2007, 14:05 ]
Oggetto del messaggio:  Il codice da Vinci

Alla fine abbiamo anche visto il film dopo aver letto il libro: sicuramente è un buon film, soprattutto se non si è letto il libro.
E' un thriller carino, senza tutte le elucubrazioni del libro: mancano molti riferimenti storici o pseudo tali.
Uno su tutti, manca completamente il riferimento alla mano di troppo sul Cenacolo.

Si può vedere.

Autore:  minny [ 23/02/2007, 14:28 ]
Oggetto del messaggio: 

anche io l'ho visto e mi è piaciuto.
come ho già detto, non capisco perchè i cattolici se la sian presa tanto.
io lo ritengo comunque un romanzo e poi un film che dà una sua intrepretazione fantasiosa e inverosimile per chi crede, ma comunque non col fine di imporre una verità.

Autore:  bitto [ 23/02/2007, 14:32 ]
Oggetto del messaggio: 

minny ha scritto:
anche io l'ho visto e mi è piaciuto.
come ho già detto, non capisco perchè i cattolici se la sian presa tanto.
io lo ritengo comunque un romanzo e poi un film che dà una sua intrepretazione fantasiosa e inverosimile per chi crede, ma comunque non col fine di imporre una verità.


coda di pile (visto che siamo in inverno...)?

:clown: :clown:

Autore:  minny [ 23/02/2007, 14:34 ]
Oggetto del messaggio: 

bitto ha scritto:
minny ha scritto:
anche io l'ho visto e mi è piaciuto.
come ho già detto, non capisco perchè i cattolici se la sian presa tanto.
io lo ritengo comunque un romanzo e poi un film che dà una sua intrepretazione fantasiosa e inverosimile per chi crede, ma comunque non col fine di imporre una verità.


coda di pile (visto che siamo in inverno...)?

:clown: :clown:


tutto può essere, aspettiamo la risposta dell'Opus Dei col film che diceva Pik in un th qualche giorno fa... :smurfin:

Autore:  bitto [ 23/02/2007, 14:37 ]
Oggetto del messaggio: 

minny ha scritto:
bitto ha scritto:
minny ha scritto:
anche io l'ho visto e mi è piaciuto.
come ho già detto, non capisco perchè i cattolici se la sian presa tanto.
io lo ritengo comunque un romanzo e poi un film che dà una sua intrepretazione fantasiosa e inverosimile per chi crede, ma comunque non col fine di imporre una verità.


coda di pile (visto che siamo in inverno...)?

:clown: :clown:


tutto può essere, aspettiamo la risposta dell'Opus Dei col film che diceva Pik in un th qualche giorno fa... :smurfin:


Certo che sto duello mediatico è meraviglioso... ma chi lo finanzia sto film? L'Opus Dei stesso?

la pubblicità pre-film diceva che è in lavorazione angeli e demoni...
:alien:

Autore:  minny [ 23/02/2007, 14:40 ]
Oggetto del messaggio: 

bitto ha scritto:
minny ha scritto:
bitto ha scritto:
minny ha scritto:
anche io l'ho visto e mi è piaciuto.
come ho già detto, non capisco perchè i cattolici se la sian presa tanto.
io lo ritengo comunque un romanzo e poi un film che dà una sua intrepretazione fantasiosa e inverosimile per chi crede, ma comunque non col fine di imporre una verità.


coda di pile (visto che siamo in inverno...)?

:clown: :clown:


tutto può essere, aspettiamo la risposta dell'Opus Dei col film che diceva Pik in un th qualche giorno fa... :smurfin:


Certo che sto duello mediatico è meraviglioso... ma chi lo finanzia sto film? L'Opus Dei stesso?

la pubblicità pre-film diceva che è in lavorazione angeli e demoni...
:alien:


vorrà dire che i bambini invece che portarli a catechismo, verranno portati al cinema :flower: :flower: :flower:

Autore:  apsa [ 23/02/2007, 16:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il codice da Vinci

bitto ha scritto:
...la mano di troppo sul Cenacolo. ...


Una mano di troppo ?
Che hanno fatto... hanno pitturato troppe volte ?

:flower:

Autore:  bitto [ 23/02/2007, 16:11 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il codice da Vinci

apsa ha scritto:
bitto ha scritto:
...la mano di troppo sul Cenacolo. ...


Una mano di troppo ?
Che hanno fatto... hanno pitturato troppe volte ?

:flower:


troppo poco, vedendo quanto si è sciupato... :flower:

Autore:  bitto [ 23/02/2007, 16:14 ]
Oggetto del messaggio: 

minny ha scritto:
vorrà dire che i bambini invece che portarli a catechismo, verranno portati al cinema :flower: :flower: :flower:


può essere un'idea... :cat:

Autore:  cometa rossa [ 23/02/2007, 18:03 ]
Oggetto del messaggio: 

Personalmente non mi ha esaltato, come non mi aveva esaltato il libro. Forse avevo aspettative troppo alte sul film, o forse non mi piace lo stile nello scrivere di Dan Brown e quindi troppe remore dopo aver letto il libro.. fatto sta che non lo sconsiglio, ma nemmeno lo consiglierei.

Le polemiche di cui fate menzione dipendono sempre dalla mentalità delle persone. A tanti cattolici il film o il libro non ha dato alcun fastidio, ad altri, che conosco personalmente invece si, senza nemmeno averlo letto/visto ( pazzesco!).
Bisogna prenderlo per quello che è: un'opera di fantasia, che dice qualcosa di vero, indubbiamente, ma lo condisce con tante fregnacce, oppure semplica certi avvenimenti ( il fatto che la figura di Gesù abbia ottenuto importanza religiosa per alzata di mano è una semplificazione incredibile).
Fatto sta che io sono convinto sia tutta pubblicità per il libro/film.. forse causata ad arte.

Autore:  bitto [ 23/02/2007, 18:12 ]
Oggetto del messaggio: 

cometa rossa ha scritto:
Personalmente non mi ha esaltato, come non mi aveva esaltato il libro. Forse avevo aspettative troppo alte sul film, o forse non mi piace lo stile nello scrivere di Dan Brown e quindi troppe remore dopo aver letto il libro.. fatto sta che non lo sconsiglio, ma nemmeno lo consiglierei.

Le polemiche di cui fate menzione dipendono sempre dalla mentalità delle persone. A tanti cattolici il film o il libro non ha dato alcun fastidio, ad altri, che conosco personalmente invece si, senza nemmeno averlo letto/visto ( pazzesco!).
Bisogna prenderlo per quello che è: un'opera di fantasia, che dice qualcosa di vero, indubbiamente, ma lo condisce con tante fregnacce, oppure semplica certi avvenimenti ( il fatto che la figura di Gesù abbia ottenuto importanza religiosa per alzata di mano è una semplificazione incredibile).
Fatto sta che io sono convinto sia tutta pubblicità per il libro/film.. forse causata ad arte.


non a caso ho visto il film con molta calma... se lo avessi visto in piena spinta pubblicitaria, lo avrei ritenuto una cagata.
Invece, visto a mente fredda, è un filmetto carino per passare una serata. Ma non diventerà mai un cult movie, almeno per me.
Per quanto riguarda il libro: la mia cultura non mi permette di bastonare puntualmente tutte le fregnacce, ma non posso dire che non mi sia piaciuto. Diciamo pure che l'ho letto in un momento in cui ero particolarmente contro la chiesa (intesa come istituzione, non come credo) e forse l'ho apprezzato piàù di quanto meritasse. Tanto più che angeli e demoni non mi ha fatto impazzire, e non ho comprato l'altro o gli altri che ha scritto.

Autore:  apsa [ 24/02/2007, 11:16 ]
Oggetto del messaggio: 

Sono d'accordo sia con Cometa che con Bitto, ed anche per me l'aver letto il libro non mi ha creato particolari problemi, l'ho preso per quello che era: un insieme di idee assemblate con maggiore o minore sforzo di fantasia, allo scopo di dare "respiro" e suspense al romanzo.

Ci sono due o tre opere che - per me personalmente - sono molto, MOLTO più offensive in quanto assolutamente e volutamente denigratorie dei principi, dei dogmi e delle tradizioni della mia religione...

Questo di cui parliamo, é un romanzo, e come tale si legge e - volendo - si dimentica rapidamente.....

:flower:

Autore:  Ago [ 22/09/2008, 11:58 ]
Oggetto del messaggio: 

L'ho visto ieri. E' un filmetto raffazzonato e cerebrotico. Mi aspettavo di più dal punto di vista cinematografico.

Rimane il fatto che il filmetto veicola messaggi dannosi, e non mi riferisco solo alla figura di Cristo, quello forse è il più blando.

Autore:  apsa [ 22/09/2008, 12:07 ]
Oggetto del messaggio: 

Ago ha scritto:
L'ho visto ieri. E' un filmetto raffazzonato e cerebrotico. Mi aspettavo di più dal punto di vista cinematografico.

Rimane il fatto che il filmetto veicola messaggi dannosi, e non mi riferisco solo alla figura di Cristo, quello forse è il più blando.


Grosso modo le stesse motivazioni per cui penso che non lo vedrò neanche io :flower:

Autore:  Ago [ 22/09/2008, 12:15 ]
Oggetto del messaggio: 

cometa rossa ha scritto:

Le polemiche di cui fate menzione dipendono sempre dalla mentalità delle persone. A tanti cattolici il film o il libro non ha dato alcun fastidio, ad altri, che conosco personalmente invece si, senza nemmeno averlo letto/visto ( pazzesco!).


Pazzesco cosa? Devo per forza provarla, l'eroina, per poter dire che non mi piace e fa male? Suvvia....

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/