Ford Focus 2008

Ford , Gruppo GM

Moderatore: Moderatore

Messaggio
Autore
Avatar utente
apsa
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13817
Iscritto il: 24/01/2007, 21:13
Località: roma

#16 Messaggio da apsa »

kodak ha scritto:
marione ha scritto:
kodak ha scritto:
marione ha scritto:Non mi entusismano le Ford... però devo dire che la nuova Mondeo mi piace....

p.s.: Come mai in zona U.S.A. ??? :cyclopsani: :cyclopsani:


mi fai venire un dubbio...

ma scusate , il marchio ford non è U.S.A ?? :cyclopsani: :cyclopsani:


MA le Ford che arrivano da noi arrivano da cruccolandia...


ah si.. quello si.. la fabbricazione avviene in cruccolandia... però il marchio è americano!!!


Certo che sì! Ford-Gm, no ? Tutta robba ammerecana iè! :faroah:
A scuola andavo sempre benissimo.
Era al ritorno che spesso mi perdevo.


Andrea

Paolo66
Old Member
Old Member
Messaggi: 3397
Iscritto il: 10/04/2007, 10:25
Località: Padania

#17 Messaggio da Paolo66 »

Le macchine vengo fabbricate sia in Germania che in GB, i ricambi che dovevo ordinare, compreso la radio, mi arrivavano tutti dalla GB!

Piccolo aneddoto:

un volta che rimasi a piedi fu per l'avaria della centralina, che provocò il danneggiamento dei cablaggi. Il ricambio, molto costoso, ma il tutto avvenne solo dopo pochi mesi dalla scadenza della garanzia prolungata Ford, non era disponibile in nessun magazzino, ne in D nè in GB (telefonò in GB direttamente. Tornai a casa un po' incazz..., immaginando di dovermi sobbarcare un po' di giorni senz'auto, quando mi telefonò il tizio dell'accettazione, che oramai conoscevo bene che mi disse: "..non mi chiedere nè come, nè perchè, ma domani sera passa a ritirare l'auto".

L'auto era riparata e funzionava benissimo, anzi troppo bene! Ripresa ed acclerazione sensibilmente migliorate! I consumi nettamente peggiorati, ma il motore andava come una scheggia [s](non dovrei dirlo, ma se l'avessi provata in autostrada, diciamo sul tratto pianeggiante della Parma-la spezia, dove avrebbe fatto in origine a malapena i 185km/h, riusciva a passare con brillantezza i 200 di takimetro)[/s]...però beveva come un lodretto (*)



(*) imbuto.

Avatar utente
apsa
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 13817
Iscritto il: 24/01/2007, 21:13
Località: roma

#18 Messaggio da apsa »

Paolo66 ha scritto:.....(non dovrei dirlo, ma se l'avessi provata in autostrada, diciamo sul tratto pianeggiante della Parma-la spezia, dove avrebbe fatto in origine a malapena i 185km/h, riusciva a passare con brillantezza i 200 di takimetro)...


Se tu l'avessi provata, certo; é tutto in forma ipotetica... :flower:
A scuola andavo sempre benissimo.
Era al ritorno che spesso mi perdevo.


Andrea

Avatar utente
Mr.Pik
Storic Member
Storic Member
Messaggi: 5940
Iscritto il: 24/01/2007, 14:38
Località: Siena

#19 Messaggio da Mr.Pik »

.....riusciva a passare con brillantezza i 200 di takimetro).


Installazione di un retrorazzo con propellente liquido? Che cosa ti ci avevano messo?
Ultima modifica di Mr.Pik il 28/11/2007, 17:58, modificato 1 volta in totale.

Paolo66
Old Member
Old Member
Messaggi: 3397
Iscritto il: 10/04/2007, 10:25
Località: Padania

#20 Messaggio da Paolo66 »

apsa ha scritto:
Paolo66 ha scritto:.....(non dovrei dirlo, ma se l'avessi provata in autostrada, diciamo sul tratto pianeggiante della Parma-la spezia, dove avrebbe fatto in origine a malapena i 185km/h, riusciva a passare con brillantezza i 200 di takimetro)...


Se tu l'avessi provata, certo; é tutto in forma ipotetica... :flower:


Ipoteticissssima.

Rispondi